SCUOLA WUTAO ITALIA


Vai ai contenuti

Francesco Massara

La SCUOLA

Francesco Massara
Gr. Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana
Stella di Bronzo al merito sportivo C.O.N.I. nazionale

Il 7 gennaio 2016 il ns. storico Presidente ha passato il testimone, lasciando un vuoto in tutti coloro che lo hanno conosciuto, in particolare i ns. Associati, attuali e del passato.
Innumerevoli sono state le testimonianze di stima e affetto sincero hanno addolcito il ns. dolore, non solo alle esequie, per cui la grande Chiesa "Cuore Immacolato di Maria" di Alessandria era stracolma.
Se esiste la splendida realtà associativa della SCUOLA WUTAO e dell’ACCADEMIA SPORT CENTER ALESSANDRIA, pluridecorata Associazione Sportiva Dilettantistica, in gran parte è grazie alla Sua incessante opera di splendido e puro volontariato e di costante impegno negli anni.
Rimarrà per sempre il Suo insegnamento, il Suo impegno, la Sua Amicizia.
Grazie Presidente.
Grazie Francesco.

1930 - 2016

- Insignito dell'onorificenza di "GRANDE UFFICIALE" al merito della Repubblica.
- Stella di Bronzo al Merito Sportivo come dirigente sportivo
- Benemerito A.N.M.I. "Associazione Nazionale Marinai d'Italia" - in congedo della Marina Militare Italian con 13 anni di servizio con imbarco, tra l'altro, sulla Nave Scuola "Amerigo Vespucci" e 44 missione di dragaggio mine
- Presidente della Associazione Sportiva "Sport Center Alessandria" e della Scuola Wu-Tao Italia
- Autore del libro "Addio Amico mio"
- Da sempre impegnato nel sociale in un silenzioso servizio per gli altri nel più puro spirito del volontariato.

Amato Marito, Padre, Nonno, Presidente


Lettera al "Papà" Presidente


Un giorno, quando ero ragazzino, un conoscente di famiglia mi disse: "Sei fortunato, tuo Padre è proprio un galantuomo". Sul momento non compresi bene tale parola. Mi sembrava antica, obsoleta, un po' retrò. Periodicamente mi sono sentito ripetere spesso tale affermazione da parte di qualcuno che Ti ha conosciuto, Papà.
Se galantuomo riassume uomo retto, onesto, generoso, buono, dedito agli altri e all'amicizia vera e disinteressata, sempre con una buona e sincera parola per tutti, allora la capisco e la condivido pienamente.
Uomo di Mare e di Sport, hai sempre dimostrato di poter far molto per gli altri stando sempre dietro le quinte. Grande Ufficiale al merito della Repubblica, Stella del C.O.N.I. al merito sportivo, storico e attivo Presidente dell'Associazione Sport Center e della Scuola Wutao, sei stato, con mio grande orgoglio, pioniere dei dirigenti sportivi specializzato nelle Arti Marziali in Italia, rivestendo incarichi di prestigio anche a livello nazionale, che Tu non ha mai minimamente ostentato.
È grazie a Te se a oggi moltissimi praticanti, piccoli e grandi, hanno potuto crescere in un ambiente sano e altamente formativo, soprattutto, ma non solo in Alessandria. Grazie alla Tua opera silenziosa e continua da vero volontario di Associazione Sportiva e Culturale, hai iniziato per aiutare Tuo figlio in tale passione, appassionandosi a Tua volta. Lo possono testimoniare i tuoi cari "figlioli" Renato, Luisa e Marcello, e tutti i Tecnici e gli sportivi che hanno frequentato l'associazione da Te riservatamente diretta e tanto amata.
Per molti oggi sei considerato un secondo papà o un secondo nonno, perché hanno avuto fiducia in Te, nelle Tue capacità e nella Tua continua disponibilità.
Il gran numero di persone visibilmente commosse che Ti hanno accompagnato "all'imbarco" testimoniano quanti e quanto Ti vogliono bene.
Adoravi i Tuoi amatissimi nipotini Riccardo e Lorenzo, e la mamma dei Tuoi nipotini mamma e nuora Eliana, ma ti sei sempre prodigato con tenerezza di un nonno per tutti quei bambini e ragazzi che hanno creduto nello spirito familiare che hai saputo infondere in quaran'anni di presenza costante nel più puro spirito del volontariato.
Probabilmente eri un po' lunatico, un po' meteo-patico. Ne eri consapevole e non mancavi di sottolineare quanto fossi stato fortunato avere accanto mamma Piera, la Tua amata moglie ormai da sessant'anni, che definivi unica grande donna, che Ti ha sostenuto fino alla fine e, certe volte, Ti sopportava. Ogni tanto quando entravi in Palestra ce ne accorgevamo subito del Tuo umore. Ma, in ogni caso, subito dopo, quando stavi in mezzo ai tuoi associati, ai tuoi amici, tutti praticamente, riuscivi a trasmettere famigliarità e tranquillità. Il Tuo concetto di Amicizia era sacrale e lo hai espresso anche attraverso il Tuo libro "Addio Amico mio".
Vecchio Marinaio, la passione per il mare e la marineria l'avevi nel sangue, e lo hai dimostrato con una fedeltà emozionale verso le istituzioni associative militari alle quali hai aderito e alla Marina Militare in particolare. Per la famiglia, per non lasciarci soli (la Mamma ed io), Ti sei congedato, Tuo malgrado dalla Tua amatissima Arma. Nonostante il sacrificio inimmaginabile, non hai mai fatto pesare in alcun modo tale scelta di vita, anzi…, Ti sei attaccato a noi devotamente.
Non lacrime. Assicuro a tutti che si è allontanato, solo fisicamente, composto in un sorriso dolce, perché è con il sorriso del cuore che Lui vorrebbe essere ricordato. Lui sarà presente sempre perché il Suo lascito e la sua opera positiva continuerà per le generazioni future.
Ma, lasciatemelo sottolineare, la cosa più importante è che Tu abbia fatto splendidamente il Papà e il Nonno finché hai potuto.
La Tua eredità morale è immensa e ci aiuterà anche in futuro.
Il MARINAIO PRESIDENTE è salpato verso l'ignoto, ma con una forza e uno spirito di avventura di un grande uomo.
Arrivederci Presidente.
Ciao Papà. Ti voglio Bene.


FRANCESCO MASSARA: PRESENTE!

Il Tuo Figliolo

HOME | La SCUOLA | KUNGFU VODAO | TAIJIQUAN | HAPKIDO | KICK-BOXING | ALTRE DISCIPLINE | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu